Bando di servizio civile 2021/2022

Come lo scorso anno, dicembre diventa il mese di apertura del bando di servizio civile universale per l’anno 2022 sulla base dei progetti presentati nel 2021.
Negli scorsi giorni il dipartimento nazionale per la gioventù ha approvato la graduatoria definitiva dei progetti ammessi al finanziamento e quindi avviabili il prossimo aprile/maggio 2022. Tra questi risultano anche quelli della Caritas di Ravenna che si presenta in coprogettazione con la Diocesi di Faenza e mette a disposizione sul territorio diocesano 14 posti suddivisi tra:

  • Centro d’ascolto diocesano Caritas (4 posti)
  • Coordinamento Link (4 posti)
  • Oratori/Doposcuola parrocchiali (6 posti suddivisi equamente tra Mezzano, Portomaggiore e, per la prima volta, parrocchia di San Biagio in Ravenna).
Ricordiamo che il servizio civile è una proposta della durata di 12 mesi rivolta a tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni e che prevede un compenso mensile di € 444,30.

Dallo scorso 15 dicembre sino alle ore 14.00 del 9 marzo 2022, sarà possibile presentare la domanda on line con le credenziali SPID sull’apposita piattaforma disponibile presso il sito dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (https://domandaonline.serviziocivile.it/) e sarà possibile consultare i progetti nel sito della Caritas diocesana (www.caritasravenna.it) o in quello del Coordinamento Enti Servizio Civile (www.coprescravenna.it)

info:
email: serviziocivile@caritasravenna.it
segreteria: 0544/212602 (lun/sab dalle 9.00 alle 12.30)
Antonio Chiusolo: 3479013775

.

wp_10217255

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.